INFERMIERE O CAMERIERE?

Signora Silvestro, ma come Ŕ possibile? Un condivisibile editoriale sull'ultimo numero de L'infermiere (n░ 4 Luglio Agosto 2000), un articolo sulla risorsa dell'Infermiere extracomunitario e delle migliorie possibili che la multietnicitÓ potrebbe dare alla professione nell'immediato futuro e poi ci mette una immagine shock come questa? Con tutto rispetto per gli uomini e le donne che lavorano nei bar ed in locali affini, possibile che non si potesse scegliere una immagine che rendesse pi¨ giustizia all'agire professionale? Nell'archivio de L'Infermiere non esiste una immagine pi¨ pertinente per rendere ai colleghi il trinomio Infermiere-MultietnicitÓ-ProfessionalitÓ rispetto a questa bidonata che avete pubblicato? PerchŔ lasciarsi andare a questi dilettantismi?
Signora Silvestro: MA COME HA FATTO??????

Torna all'indice